FONDI, L'OMAGGIO DI AMBROGIO SPARAGNA ALLA MADONNA DEL CIELO

FONDI, L'OMAGGIO DI AMBROGIO SPARAGNA ALLA MADONNA DEL CIELO

ambrogio-sparagna e orchestraProseguono le celebrazioni religiose e civile in onore della Madonna del Cielo, patrocinate dal Comune di Fondi.

Nell’ambito del ricco e articolato programma non poteva mancare l’omaggio di Ambrogio Sparagna alla Madonna del Cielo, per i festeggiamenti del rientro della statua del 1613 a seguito del restauro.

Legato da una tradizione ultraventennale alla città di Fondi, dove ha proposto gran parte delle sue opere – da “Giofà, il servo del re” a “Voci all’aria” nell’ambito della prestigiosa rassegna “Il Castello armonico” negli anni ’90 –, l’artista di Maranola ha curato con l’amico Virginio Palazzo lo spettacolo di Venerdì 6 Settembre p.v. alle ore 21.00 nella Chiesa di S. Maria.

“Maria: incanto di Dio fatto donna”, titolo scelto dal parroco Don Stefano Castaldi, è un percorso tra immagini, sequenze cinematografiche, letture di poesie dedicate a Maria, Madre di Dio e dell’Umanità, che avrà come protagonista del racconto la musica di Sparagna.

Oltre al musicista con il suo organetto, saranno protagonisti dell’evento il Coro popolare dell’Auditorium Parco della Musica di Roma diretto da Anna Rita Colaianni (con cinquanta componenti), i cantanti Raffaello Simeoni e Fabia Salvucci, la tamburellista Alessia Salvucci.

Lino Capolicchio e Maurizio Stammati reciteranno le poesie scelte (Rilke, Pasolini, Dante, Ernesto Murolo).

Uno spettacolo particolare che unisce la magia della musica, del cinema e della poesia alla devozione per la statua venerata da quattrocento anni, nel nome della quale la chiesa di Fondi è stata elevata a Santuario.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social