LEGA PRO SECONDA DIVISIONE, APRILIA PRONTO ALL'ESORDIO CON IL FOGGIA

LEGA PRO SECONDA DIVISIONE, APRILIA PRONTO ALL'ESORDIO CON IL FOGGIA
Mister Ferazzoli, tecnico dell'Aprilia, in allenamento

Mister Ferazzoli, tecnico dell’Aprilia, in allenamento

Rifinitura mattutina per l’Aprilia in vista dell’esordio in campionato domani al “Pino Zaccaria” contro il Foggia. La squadra ha fatto gli straordinari in questa settimana soprattutto dopo la trasferta di mercoledì’ scorso in Sardegna e precisamente a Sassari contro la Torresi in Coppa Italia. Contro l’undici pugliese, il tecnico pontino Giuseppe Ferazzoli vuole una squadra dall’atteggiamento giusto, questo è sicuramente necessario per iniziare bene la stagione.

Quale squadra affronteranno i bianco – celesti? “Una squadra ed una società importante, una piazza che ha conosciuto il calcio a grandi livelli – ha dichiarato mister Ferazzoli -, sicuramente troveremo un bel fattore ambientale, stanno aspettando questo momento con fermento, sono tornati tra i professionisti e accorreranno in massa allo stadio. Questa cosa però ci deve solo dare la giusta carica, non deve assolutamente influenzarci negativamente, anche perché una volta che l’arbitro fischia il calcio d’inizio, siamo undici contro undici. La cosa che più mi dispiacerebbe e quella di vedere la mia squadra timida o intimorita dal fatto che l’avversario si possa chiamare Foggia o chicchessia. Certo a questo io non ci credo ma, sono certo che faremo una grossa prestazione, poi il risultato lo deciderà il campo. La cosa che più m’interessa è quella di giocarci la nostra partita o poi chi meriterà i tre punti li prenderà. Andiamo a giocarci la prima di un campionato, che come tutti i campionati andranno a decidersi a marzo – aprile. Dico ora una cosa stupidissima, affermando che i primi tre punti sono come gli ultimi. Domani saranno tre punti, bisogna solo andare in campo per ottenere il massimo, sapendo che abbiamo di fronte una squadra buona che gioca al calcio, ma è sicuramente alla nostra portata. Poi se il Foggia sarà più bravo di noi, deve solo che dimostrarlo. Certo cominciare bene è sempre importante e fa bene al morale“.

Il tecnico Ferazzoli ha tutti a disposizione tranne Antonio Montella che sta recuperando da un infortunio. Il calcio d’inizio sarà dato alle ore 18,00 dal signor Enzo Vesprini della sezione di Macerata, gli assistenti invece saranno i signori Pier Luigi De Rubeis di L’Aquila e Andrea Costantini di Pescara.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social