CASTELFORTE, STALKING SUL NUOVO COMPAGNO DELLA EX

"Castelforte"Ex mogli, compagne, amiche perseguitate da uomini che non si rassegnano alla fine di un rapporto. Donne tempestate di telefonate, minacciate, insultate, aggredite e a volte uccise. Le cronache sono piene di storie del genere. Più raro che vittima del cosiddetto stalking diventi il nuovo compagno di lei, ma tanto è accaduto a Castelforte.

Un 40enne del casertano, E.P., in base alle indagini svolte dagli inquirenti non si sarebbe rassegnato alla rottura con la compagna, una donna residente a Castelforte, e avrebbe appunto preso di mire il nuovo amore di lei. L’uomo sarebbe stato aggredito in più occasioni sia a Castelforte che nel casertano.


Presentata una denuncia e iniziate le indagini, il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina ha reso il basso Lazio off limits a E.P., disponendo la misura del divieto di avvicinamento al nuovo compagno di quella che era la donna dell’indagato.

Interrogato dal gip Mara Mattioli, E.P. ha negato le accuse.