OPERAZIONE ''PAPER CARS'', TORNA LIBERO IL 48ENNE FABRIZIO BRUNO

OPERAZIONE ''PAPER CARS'', TORNA LIBERO IL 48ENNE FABRIZIO BRUNO
*Un momento della conferenza stampa*

*Un momento della conferenza stampa nel 2011*

Libero, con il solo obbligo delle firme in caserma, Fabrizio Bruno, 48 anni, di Nettuno, ritenuto dagli inquirenti la mente della presunta associazione per delinquere impegnata nel riciclaggio di auto di lusso e truffe milionarie alle assicurazioni.

Il 48enne, principale imputato nell’inchiesta “Paper Cars”, dopo aver trascorso un anno e quattro mesi in carcere e poi ai domiciliari, ha ottenuto il beneficio dal gip Guido Marcelli, che ha accolto l’istanza della difesa.

Bruno, insieme ad altri sei coimputati, verrà processato dal Tribunale di Latina il prossimo 19 novembre.

***ARTICOLO CORRELATO*** (ARTICOLO e VIDEO operazione Paper Cars – 30 marzo 2011-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (articolo scarcerazione sette dei nove indagati – 14 aprile 2011-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Paper Cars, tutti fuori – 15 aprile 2011 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Operazione Paper Cars, otto arresti e quaranta denunce – 29 maggio 2012 -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social