LATINA, I CARABINIERI ARRESTANO UN 26ENNE POSTINO INFEDELE

LATINA, I CARABINIERI ARRESTANO UN 26ENNE POSTINO INFEDELE

letlereUna montagna di lettere, mai recapitate ai legittimi destinatari, sono state trovate dai carabinieri del Norm di Latina a casa di un giovane ex dipendente di una società privata di recapito, nell’ambito di una perquisizione antidroga.

I militari dell’Arma hanno bloccato Guido M., 26 anni, di Latina, martedì attorno alle ore 16 in piazza del Quadrato. Trovata indosso al giovane della droga, la perquisizione è stata estesa all’abitazione del ragazzo.

In totale i carabinieri hanno sequestrato 3 grammi di cocaina e 2 di marijuana.

Nel corso del controllo sono state però recuperate anche numerose lettere che l’ex postino, fino a qualche tempo fa dipendente appunto di una società privata di recapito, non aveva mai consegnato. La corrispondenza è stata restituita all’amministratore della ditta privata e il 26enne arrestato e processato con rito direttissimo per spaccio di droga.

Il giudice del Tribunale di Latina, Pierfrancesco de Angelis, ha convalidato l’arresto e poi accettato la richiesta dell’avvocato Luigi Imperia di termini a difesa, rimettendo il 26enne in libertà. Il processo è stato fissato al 4 novembre.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social