SABAUDIA, RISSA A BORGO VODICE: 31ENNE PERDE UN DITO

SABAUDIA, RISSA A BORGO VODICE: 31ENNE PERDE UN DITO

rissaUn dito amputato. E’ il bilancio di una rissa scoppiata sabato notte tra i tavoli davanti la chiesa di Borgo Vodice, Sabaudia, tra un gruppo di indiani. Futili i motivi dell’iniziale litigio, nel corso dell’alterco uno degli stranieri ha estratto un coltello e ha colpito un 31enne connazionale.

L’uomo è stato prima trasferito d’urgenza al Goretti di Latina e poi al Sant’Eugenio di Roma dove, però, i sanitari non hanno potuto che procedere all’amputazione del dito rimasto ferito.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social