TERRACINA, IL GIP CONFERMA I SIGILLI DI BAR E DISCOTECA SULLA SPIAGGIA IN CONCESSIONE

TERRACINA, IL GIP CONFERMA I SIGILLI DI BAR E DISCOTECA SULLA SPIAGGIA IN CONCESSIONE

m_Ombrellone_1280AGGIORNAMENTO -Il gip Guido Marcelli ha respinto l’istanza di dissequestro presentata dal Comune di Terracina per tutte quelle strutture montate sul più grande tratto di spiaggia comunale in concessione al privato e considerate irregolari. Restano, dunque, i sigilli messi dalle forze dell’ordine nel blitz del 12 agosto scorso su disposizione del pm Giuseppe Miliano.

Non ha raggiunto l’obiettivo sperato la richiesta presentata dal sindaco il giorno dopo i sequestri che si fondava su un regolamento regionale del 2009 e precisamente faceva appello al passaggio che permette “nell’ambito delle aree demaniali marittime assentite in concessione per fini turistico-ricreativi, la realizzazione, modifica, o spostamento di opere e strutture di svago e bar quali gazebo, maxiombrelloni, campi da gioco, aree adibite all’installazione di giochi per bambini, aree attrezzate per la ginnastica, previa comunicazione del concessionario al Comune competente purché appoggiati al suolo o fissati con ancoraggi precari e rimovibili a fine stagione”.

Ma il gip Marcelli ha ritenuto che le strutture effettivamente allestite sulla spiaggia dovessero essere sottoposte anche alla normativa urbanistica ed edilizia, titoli dei quali il concessionario avrebbe dovuto munirsi per tempo. In questo caso specifico il Comune aveva rilasciato il nulla osta paesaggistico ma non quello di edilizia che, secondo il giudice per le indagini preliminari, sarebbe stato, invece, altrettanto necessario.

Morale della storia: la richiesta arrivata dal Comune è stata respinta e restano i sigilli.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Terracina, blitz nei lidi comunali, scatta il sequestro – 12 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, tensione dopo il sequestro ai lidi. Scoppia la rissa – 12 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestri lidi a Terracina, l’intervento dei grillini – 12 agosto -)

 ***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, tutti i motivi del blitz nei lidi comunali. Indagato un funzionario comunale – 12 agosto -)
***ARTICOLO CORRELATO*** (Blitz sulla spiaggia a Terracina, il Sindaco va in Procura per chiarire le ragioni dei sequestri – 12 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Blitz nei lidi di Terracina, è tornata la calma – 13 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, dissequestrati gli ombrelloni oggetto del blitz – 14 agosto -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]