CISTERNA, PETIZIONE CONTRO LA COMITIVA DI STRANIERI. RESIDENTI DEL CENTRO STORICO CHIEDONO L'INTERVENTO DELL'AMMINISTRAZIONE

CISTERNA, PETIZIONE CONTRO LA COMITIVA DI STRANIERI. RESIDENTI DEL CENTRO STORICO CHIEDONO L'INTERVENTO DELL'AMMINISTRAZIONE
*Via Trieste, centro storico di Cisterna*

*Via Trieste, centro storico di Cisterna*

“Risse, sporcizia, rumori molesti, da giorni la zona del centro storico è diventata invivibile  e poco sicura”.

E’ quanto riferiscono i portavoce del comitato ‘Centro storico di Cisterna’, che si scagliano senza mezzi termini contro gli stranieri che da un po’ di tempo si radunano davanti ad un esercizio commerciale di via Trieste.

Va bene l’integrazione – scrivono i rappresentanti del Comitato in un’accorata nota, depositata questa mattina presso l’ufficio Protocollo del Comune di Cisterna assieme ad un centinaio di firme di cittadini scontenti quanto loro – ma i commercianti, siano essi italiani o stranieri, devono comunque rispettare i diritti dei cittadini.

Da qualche giorno la zona di via Trieste è diventata invivibile: sporcizia, bottiglie rotte, urla, schiamazzi, apprezzamenti volgari verso le ragazze e, per non farci mancare niente, anche delle risse.

Ci rivolgiamo al Sindaco e alle forze dell’ordine affinché si adoperino per ripristinare il decoro della nostra città e rimettere in sicurezza una zona diventata improvvisamente pericolosa.

Non vogliamo che dopo Piazza Caetani – aggiungono i residenti di Cisterna vecchia – anche quest’altra porzione di centro storico venga rovinata dal comportamento incivile di alcuni stranieri.

Il nostro non è un discorso razzista – ci tengono a precisare quelli del Comitato – cerchiamo solo di attirare l’attenzione su un problema reale che potrebbe degenerare.

Ci auguriamo pertanto – concludono i cittadini –  che al più presto vengano intensificati i controlli e siano attivate forme di tutela della sicurezza cittadina, quali videosorveglianza e potenziamento della pubblica illuminazione”.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Cisterna, rissa tra rumeni nel centro storico. Cittadini pronti all’esposto – 18 agosto -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social