MAENZA IN CONCERTO, L'ESIBIZIONE DI DUE GIOVANI PROMESSE DELLA LIRICA

MAENZA IN CONCERTO, L'ESIBIZIONE DI DUE GIOVANI PROMESSE DELLA LIRICA
Paola Reali

Paola Reali

I concerti “Voci dai due Continenti” e “Giovani promesse del canto lirico”. Rispettivamente sabato 17 e martedì 20 agosto 2013, a partire dalle 21 sono i prossimi due appuntamenti al Castello Baronale di Maenza Voci liriche alla ribalta sul palcoscenico del  Castello Baronale di Maenza. I prossimi  due appuntamenti  del Festival “Colori Suoni Sapori” – I sentieri del vino e della musica, sono dedicati proprio alla lirica ed avranno come caratteristica comune anche l’accompagnamento al pianoforte da parte del M° Antonella De Pasquale.

Sabato 17 agosto, a partire dalle 21, si terrà il concerto “Voci dai due Continenti”, durante il quale si esibiranno il soprano italiano Gilda Mancini ed il tenore peruviano Eusebio Consoli. Il concerto, così dal sapore internazionale, prende il nome dal fatto che saranno celebrati i continenti europeo ed americano, con brani dell’America latina, di Spagna ed Europa occidentale. Inoltre l’evento gode del patrocinio del Consolato generale del Perù. La scaletta del concerto prevede: G.F. Haendel, Dizente mis ojos (da Quattro Arie in diverse lingue); W. A. Mozart, Porgi amor (Aria della Contessa da “Le nozze di Figaro”); J. Guerrero, Cancion de la Espada (dalla zarzuela “El Huesped Sevillano”); G. Rossini, Ah, donate il caro sposo (Aria di Sofia da “Il signor Bruschino”); F. J. Obradors, Con amores, la mi madre (J. De Anchieta XV sec.) (da Due cantate popolari); G. Donizetti, Convien partir (Aria di Maria da “La figlia del reggimento”); J. Serrano, Te Quiero (Humorada comico lirica “El Trust de los Tenorios”); G. Verdi, Addio del passato (Aria di Violetta da “La Traviata”); F. M. Alvarez Plegaria, (Versione castigliana), G. Puccini, Vissi d’arte (Aria di Tosca da “Tosca”); W. A. Mozart, Là ci darem la mano (Duettino di  zerlina e Don Giovanni da “Don Giovanni”).

Nel corso della serata sarà possibile degustare i vini offerti dalla Cantina “I Pàmpini” di Latina e gustare i prodotti tipici dell’azienda “Ortocori”. L’evento avrà scopo benefico in favore del Centro italiano femminile, un’associazione di donne senza fini di lucro che opera in campo civile, sociale e culturale, con lo scopo di contribuire ad una democrazia solidale e ad una convivenza fondata sul rispetto dei diritti umani e della dignità della persona.

Il secondo appuntamento è per martedì 20 agosto. Sempre all’interno della suggestiva cornice del Castello Baronale di Maenza, si terrà il concerto “Giovani Promesse del Canto Lirico”, con la direzione artistica del M° Paola Reali. Ad esibirsi saranno gli allievi del M° Reali, al termine del corso di perfezionamento musicale tenuto presso il Castello Baronale di Maenza (“Canto lirico”, 16-20 agosto 2013), dedicato all’approfondimento dello studio della vocalità operistica in funzione del testo letterario, del rapporto testo-musica nelle intenzioni del compositore, dei “fonemi-guida” caratterizzanti ciascun brano, degli accorgimenti tecnici correlati alla fonetica in lingua italiana e straniera. Il M° Reali è nota in Italia ed all’estero (Inghilterra, Irlanda, Belgio, Francia, Serbia) per la sua partecipazione ad importanti manifestazioni. Ha all’attivo registrazioni radiotelevisive per la Rai e Radio France ed è anche una ricercatrice scientifica e musicologica, con contributi presso convegni internazionali. Si è spesso dedicata alla musica rinascimentale e alla musica  sperimentale.

Entrambi gli eventi godono del patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Maenza e della Pro Loco di Maenza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social