GAETA, ALTRO BLITZ ALL'ARENAUTA. UNITÀ CINOFILE TROVANO DROGA

GAETA, ALTRO BLITZ ALL'ARENAUTA. UNITÀ CINOFILE TROVANO DROGA
"Un momento del blitz"

“Un momento del blitz”

Alle prime ore dell’alba, verso le 6 e 30 di questa mattina, venerdì, è scattato un nuovo blitz sulle spiagge dell’Arenauta a Gaeta grazie alle operazioni messe in campo da una task force composta ad hoc per l’intervento da una quindicina di uomini. Una squadra interforze che ha visto operare sul litorale vigili urbani, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza e Polizia provinciale.

Come al solito oggetto del blitz sulla spiaggia sono stati tutti quei fenomeni legati ai campeggiatori abusivi. Ma non solo. Perché in occasione della settimana di Ferragosto, in particolar modo la sezione dei baschi verdi della Guardia di Finanza di Formia, coadiuvata da una unità cinofila, ha concentrato la propria attività anche nei confronti di soggetti che potevano detenere o spacciare sostanze stupefacenti in spiaggia.

E in questo senso sono scattate sanzioni amministrative verso due persone in possesso di circa 3 grammi di hashish, segnalate per questo motivo alla Procura di Latina. Sul versante del campeggio abusivo sono state elevate una decina di sanzioni amministrative dall’ammontare di circa 100 euro ognuna ai danni di bagnanti che stavano soggiornando sulla spiaggia.

"Le unità cinofile della guardia di Finanza"

“Le unità cinofile della guardia di Finanza”

E’ stato inoltre sequestrato tutto il materiale da spiaggia oggetto dei verbali che serviva per il campeggio abusivo. Inoltre anche grazie all’intervento di mezzi e operai comunali, che si sono serviti della discesa dello stabilimento Papardò per raggiungere l’arenile, sono state smantellate e rimosse una serie di strutture e gazebo di fortuna allestite come da tradizione per il bivacco. E che con tutta probabilità, come già accaduto in passato, torneranno a proliferare.

Un esempio concreto, quindi, del protocollo d’intesa che qualche mese fa è stato firmato dalle quattro forze di ordine pubblico che hanno collaborato insieme ieri sull’Arenauta. E che con tutta probabilità continueranno a farlo nei prossimi giorni. Come peraltro accaduto già nelle settimane scorse anche relativamente ad altre attività su altre spiagge gaetane come nel caso del contrasto al dilagare di venditori ambulanti. Le operazioni si sono concluse verso le 11 e non hanno avuto alcuna complicazione di ordine pubblico.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social