TROMBA D'ARIA A FONDI, TRAVOLTI I CENTO GAZEBO DI ''SAPERI E SAPORI'' A SAN MAGNO

TROMBA D'ARIA A FONDI, TRAVOLTI I CENTO GAZEBO DI ''SAPERI E SAPORI'' A SAN MAGNO

Grandine, fulmini, tuoni e un uragano ventoso si è abbattuto ieri sera sulla terza serata della IX^ edizione della manifestazione “Saperi & Sapori”, organizzata, come ogni anno, dagli oltre ottanta operatori del Comitato San Magno, nell’area attigua alla villa Demetriana, vicino la restaurata abbazia a Fondi.

Il tremendo fortunale ha spazzato via come foglie le strutture dei più di cento gazebo attivati per l’occasione da standisti e operatori commerciali. Danni enormi anche alle strutture elettriche e alle attrezzature elettroniche predisposte sul palco dove, dopo le manifestazioni per i più piccoli (“L’oro blu, l’acqua” e “Costruiamo un mulino ad acqua”) svoltesi nel primo pomeriggio, erano previste la gara della mangiata dell’anguria con un morso, l’esibizione del complesso “I nomenclatura”, la degustazione gratuita di cocomero offerto –come tutte le sere dal 12 fino al 19 agosto – dall’ortofrutta De Angelis e Di Trocchio, e la “Discoteca sotto le stelle” con DJ Daniele Rosati.

Ad esorcizzare lo sconforto degli espositori e il rammarico di oltre duemila visitatori, è stato lo stesso responsabile organizzatore dell’evento già dalla prima edizione, Lino Conti: “Ricostruiremo tutti gli stand questa notte, grazie all’impegno dei quasi cento soci e domani sarà di nuovo festa, più bella e più potenziata di oggi”.

In programma, tra l’altro, dalle 19,00, tiro alla fune, mangiata competitiva di spaghetti, cocomero gratis per tutti e balli di gruppo a cura di Felipe Kaos Latino.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social