GAETA, RICOVERATA AL DONO SVIZZERO PER UNA PUNTURA DI VESPA

GAETA, RICOVERATA AL DONO SVIZZERO PER UNA PUNTURA DI VESPA
*Spiaggia di Sant'Agostino*

*Spiaggia di Sant’Agostino*

Una banale puntura di vespa la ha mandata in shock anafilattico. E’ quanto accaduto ieri intorno alle 14 a una 40enne turista romana che affollava la spiaggia di Sant’Agostino a Gaeta. Soccorsa dai bagnini dei Chica Chica Beach che le hanno prestato le prime cure, grazie anche a un’infermiera presente tra lo staff di assistenza.

Gli stessi operatori hanno poi fermato un’ambulanza in transito che ha trasportato la donna all’ospedale Dono Svizzero di Formia dove successivamente le sue condizioni si sono stabilizzate.

 

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]