APRILIA CELEBRA IL CENTENARIO DELLA MORTE DEL 'CONCITTADINO' MENOTTI GARIBALDI

Aprilia celebra il centenario della morte di Menotti Garibaldi, figlio dell’Eroe dei due mondi e sepolto proprio in terra apriliana. La cerimonia è fissata per giovedì 22 agosto presso il mausoleo di Garibaldi in Loc. Carano Garibaldi. Alle 18 ci sarà la sfilata di Medaglieri e Associazioni combattentistiche e Sbandieratori con partenza da via Carano e si dirigerà verso il Mausoleo. Ore 18,15: arrivo alla Tomba con esecuzione dell’Inno Nazionale di Mameli; ore 19 esibizione Sbandieratori Templari di Fra’ Raimondo Fouques di Lariano e rappresentazione scherma medievale del Maestro Francesco Percibali di Velletri.

Menotti Garibaldi partecipò col padre Giuseppe alla spedizione dei Mille e alla terza guerra d’indipendenza. Fu deputato tra il 1876 e il 1897. Morì proprio a Carano per aver contratto la malaria, il 22 agosto 1903. è sepolto nella tomba di famiglia che si fece costruire, ancora oggi visitata dai discendenti.

La tomba di Menotti Garibaldi ad Aprilia

La tomba di Menotti Garibaldi ad Aprilia

Due anni fa il sarcofago fu profanato da qualcuno che, forse, cercava preziosi nella bara. Da quanto risulta, non è stato asportato nulla ma si è scoperto che il corpo di Menotti si è mummificato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social