SEQUESTRI LIDI A TERRACINA, L'INTERVENTO DEI GRILLINI

SEQUESTRI LIDI A TERRACINA, L'INTERVENTO DEI GRILLINI

gaia pernarellaBlitz degli arenili comunali a Terracina, i grillini lanciano il sondaggio dalla rete.

Dalla pagina web del Movimento ‘Terracina 5 Stelle’ è partito il sondaggio dal titolo ‘Gestione arenili comunali Terracina: spiaggia libera o privata’, e adesso si attendono le risposte degli utenti.

Dal canto loro i grillini scrivono: “Anche in questa occasione, l’amministrazione comunale dimostra l’inadeguatezza delle sue politiche, e l’incapacità di gestire situazioni che dovrebbero essere semplici, come quello del rispetto di semplici regole. Un colpo duro al turismo della città”.

Dello stesso tenore l’intervento del consigliere regionale di Terracina del M5S Gaia Pernarella che poco fa ha postato su Fb: “Io questa la chiamo cattiva amministrazione. L’ennesimo schiaffo in faccia ad una città che, a quanto pare, non ha ancora capito che l’unico modo per uscire da questo stato di degrado è chiedere immediatamente il conto a chi gestisce in malo modo la cosa pubblica. Le spiagge sequestrate per mancanza di concessione demaniale, e non solo…

Sorge una domanda, siamo davvero così incapaci o la volontà di alcuni, nella nostra ridente cittadina, conta di più del rispetto della legge? Ma i gestori dei lidi pubblici, non si erano accorti che nei loro documenti mancasse qualcosa? Buon ferragosto e buona pantomima a tutti!”

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Terracina, blitz nei lidi comunali, scatta il sequestro – 12 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, tensione dopo il sequestro ai lidi. Scoppia la rissa – 12 agosto -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }