TERRACINA, LEONE FUNERARIO…IN FUGA

TERRACINA, LEONE FUNERARIO…IN FUGA

leone funerario1Non sarà stato un gioco da ragazzi spostare uno dei due leoni funerari di epoca romana che si trovano alla fine della Salita Annunziata, a due passi da piazza Municipio, nel centro storico alto di Terracina.

Una delle due statue, precisamente quella più vicina alla curva con via San Francesco, è visibilmente spostata in avanti rispetto alla base che lo sorregge da un bel po’ di tempo.leone funerario

I due leoni, infatti, di epoca romana, vennero posizionati nel periodo medievale davanti la Porta Albina che, abbattuta nel 1831, chiudeva la città antica in direzione sud-est. Oggi della Porta Albina resta soltanto la torre sinistra, successivamente trasformata in abitazione.

I leoni funerari servivano proprio a localizzare la Porta, e sono loro stessi un altro simbolo della città e del suo glorioso passato.

Il presente, invece, è un po’ meno glorioso a giudicare dalla cura che troppo spesso non viene dedicata alle vestigia storiche, culturali e artistiche di Terracina.

Anche ai leoni funerari, alla mercé di manovre spericolate di qualche macchina, visto che a spostare la massiccia statua non può che essere stato qualche mezzo a più ruote. Magari in retromarcia.

 

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]