L'ABUSIVISMO EDILIZIO "NON VA IN FERIE", A LATINA DENUNCIATE 6 PERSONE E 3 SOCIETA'

L'ABUSIVISMO EDILIZIO "NON VA IN FERIE", A LATINA DENUNCIATE 6 PERSONE E 3 SOCIETA'

procura-della-repubblica-latinaL’abusivismo edilizio “non va in ferie” a Latina. A giugno, nel capoluogo pontino, sono stati individuati e denunciati dai vigili urbani sette illeciti. I “caschi bianchi” hanno trovato privati a compiere senza autorizzazione lavori edili soprattutto nelle campagne, mentre in città sono finiti nel mirino alcuni gazebo, annessi ad attività commerciali, installati abusivamente.

I denunciati alla Procura della Repubblica sono stati in totale sei persone fisiche e tre società. Sotto accusa la realizzazione di un muro sulla 156 dei Monti Lepini, di un deposito attrezzi e di alcune baracche su via Manerotto, di un manufatto su via Passarella, di strutture paravento su via Don Torello e, sempre su via Don Torello, di tre gazebo impiantati da altrettante attività commerciali. Una media di circa due abusi a settimana.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social