***video***FORMIA, RAPINA ALLA GIOIELLERIA ''CIANO''

***video***FORMIA, RAPINA ALLA GIOIELLERIA ''CIANO''

L'ambulanza intervenuta per portare in ospedale la ferita

L’ambulanza intervenuta per portare in ospedale la ferita

AGGIORNAMENTO – Si è consumata alle 12 e 50 una rapina alla gioielleria ”Ciano” in via Vitruvio a Formia. Due uomini armati di pistole giocattolo, con cappello in testa, ma con il viso scoperto, accento campano, si sono introdotti nell’esercizio commerciale per mettere a segno il colpo.

I due hanno chiesto di vedere alcuni oggetti d’oro che gli sono stati posizionati sul bancone. Nella frazione di qualche secondo i due hanno preso l’involucro contenente i preziosi e stavano per darsi alla fuga quando la proprietaria della gioielleria ha cercato di reagire.

Un tentativo che è costato a Liliana Schettino, 63enne, titolare dell’esercizio, un colpo in testa da parte di uno dei due malviventi, inferto con la maniglia di una porta. Una dipendente è corsa in soccorso della 63enne e anche lei è stata colpita, ma stavolta al torace. Mentre la Schettino è stata accompagnata al “Dono Svizzero” di Formia, l’altra donna non sembra abbia subito conseguenze tali da necessitare le cure dei sanitari. All’interno era presente anche un’altra dipendente.

Intanto, però, proprio mentre i due rapinatori si allontanavano con il bottino su via Costa, sono arrivate le forze dell’ordine che si sono lanciate all’inseguimento. Carabinieri e Polizia hanno anche predisposto posti di blocco su tutto il territorio per intercettare i due malviventi.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social