MITOLOGIA ED AMBIENTE NELLA CORTE DEL PALAZZO COMUNALE DI SABAUDIA

MITOLOGIA ED AMBIENTE NELLA CORTE DEL PALAZZO COMUNALE DI SABAUDIA

sabaudiaStorie mitologiche e riflessioni in chiave ambientalista caratterizzeranno domani sera, alle 19,00 presso la Corte del Palazzo Comunale di Sabaudia, la riflessione pubblica che farà Gaetano Benedetto, commissario dell’Ente Parco Nazionale del Circeo. La conversazione, fatta in chiave leggera e narrativa propria del contesto estivo in cui viene svolta, ruota intorno al concetto del limite. In questa chiave vengono riprese alcune figure mitologiche nel loro rapporto tra uomo e divinità e quindi vengono rilette in una forma più moderna che analizza il rapporto tra uomo e natura. Non più fede o superstizione che pone all’uomo consapevolezza del proprio limite, ma la conoscenza scientifica.

Partendo dal concetto di Ubris, cioè dal concetto greco della tracotanza, Benedetto affronta una serie di  miti, da Ulisse a Prometeo,  per arriva ad asserire che il concetto moderno della  Nemesi, che secondo gli antichi dispensava equità, sta  nella natura.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social