CICLISMO ESORDIENTI/ALLIEVI, MESE DI LUGLIO DA INCORNICIARE PER IL GSC LATINENSE

CICLISMO ESORDIENTI/ALLIEVI, MESE DI LUGLIO DA INCORNICIARE PER IL GSC LATINENSE
*GSC Latinense al via della Notturna di Atina*

*GSC Latinense al via della Notturna di Atina*

E’ stato un grande Alessandro Parpinel a tenere alta la bandiera del GSC Latinense nel mese di luglio: il campione regionale laziale in carica della categoria esordienti si è prodotto in pregevoli performance che lo hanno fatto gravitare nelle posizioni nobili della classifica a conferma di un impegno e di qualità tecniche di buon livello: in ordine temporale il tredicesimo posto ai campionati italiani in Lombardia, il secondo posto al Trofeo Città di Campotosto, il quinto su pista nella velocità al Trofeo Centro Pista di Forano fino ad arrivare alla recentissima vittoria nella tipo pista-corsa a punti alla Notturna di Atina-Coppa Caffetteria Bruni.

“Mercoledì scorso è stata una bellissima corsa anche se molto faticosa perché era piena di scatti e rilanci – ha affermato il giovane corridore pontino di Borgo Podgora al quarto successo stagionale -. Io sono riuscito a vincere due volate e a fare piazzamenti tra i primi quattro per  raccogliere più punti possibile per la vittoria finale. Vorrei ringraziare tutta la squadra compresi gli esordienti di primo anno Lorenzo Carroccia e Roberto Antonelli che mi hanno aiutato molto ma in modo particolare Giulio Mosaico che ha chiuso sulle fughe e Valerio Amati che è stato indispensabile a tirarmi le volate”.

Si conferma ancora una volta Valerio Amati non solo per il prezioso lavoro svolto a favore di Parpinel ma nella kermesse notturna ad Atina ha ottenuto un buon piazzamento grazie alla sua costante presenza nella testa della corsa, fino a chiudere la gara in quinta posizione (con un traguardo sprint all’attivo in solitudine all’ultimo giro anticipando il gruppo) facendo bella mostra proprie potenzialità tecniche ed atletiche al suo secondo anno di attività ciclistica. Nello stesso contesto un altro Amati, di nome Federico, sta seguendo le orme del fratello maggiore Valerio: alle prime uscite agonistiche, ad Atina è arrivato un bel quinto posto nella gimkana cronometrata con sprint finale.

*GSC Latinense a Forano con il campione laziale corsa a punti Mattacchioni*

*GSC Latinense a Forano con il campione laziale corsa a punti Mattacchioni*

Salendo nella categoria allievi, splendida gara ad Atina di Francesco Tempesta nella corsa a punti: un terzo posto per l’atleta di Capocroce di Sonnino che sa di tanta soddisfazione nell’aver tenuto a bada un bel numero di pretendenti al podio come Giuseppe Coluzzi dell’Asd Il Pirata di Sezze anticipandolo di una manciata di punti per la graduatoria finale.

Il Trofeo Centro Pista di Forano nell’ovale reatino, nella specialità corsa a punti allievi, ha vissuto una grande battaglia tra Alessio Mattacchioni e Viktor Bykanov della Civitavecchiese Fratelli Petito che hanno preso un giro di vantaggio sul resto del gruppo ma la prova caparbia del portacolori nerazzurro ha avuto un esito ancor più soddisfacente con la conquista del titolo regionale, il secondo in carriera per il corridore di Lariano dopo quello su strada tra gli esordienti nel 2011: “Semplicemente non pensavo di far risultato o addirittura di vincere perchè fin dal giorno prima sentivo molta stanchezza nelle gambe. Ascoltando qualche consiglio di mio padre e dei miei compagni di squadra sono riuscito a migliorare molto la situazione e anche a gestirmi meglio”.

“Il mese di luglio ha evidenziato l’ottima preparazione e determinazione dei nostri atleti – ha dichiarato con una punta d’orgoglio il team manager Marco Caruso – che, grazie ad allenamenti mirati nella stagione invernale con un po’ di ciclocross, sono riusciti nel portare a casa risultati ancor più prestigiosi. E, soprattutto, questi traguardi danno più morale in vista dell’imminente gara di casa alla Notturna di Latina in pieno centro giovedì 8 agosto”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social