FERMATO A UN POSTO DI BLOCCO, 22ENNE DI LATINA IN MANETTE PER SPACCIO

FERMATO A UN POSTO DI BLOCCO, 22ENNE DI LATINA IN MANETTE PER SPACCIO

carabinieri latinaAGGIORNAMENTO – Ha patteggiato la pena il giovane arrestato all’alba dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Latina e accusato di spaccio di droga. Manuel S., studente di 22 anni, è stato bloccato su via del Lido dai militari, mentre era alla guida di uno scooter.

Gli investigatori hanno trovato indosso al giovane 4,5 grammi di marijuana e hanno deciso di perquisire l’abitazione dello studente. In camera da letto del ragazzo sono stati trovati altri 35 grammi di marijuana e il 22enne è stato arrestato con l’accusa di spaccio.

Comparso davanti al giudice del Tribunale di Latina, Lucia Aielli, per essere processato con rito direttissimo, dopo la convalida dell’arresto l’imputato ha scelto di patteggiare.

Trovato l’accordo tra il pm Alessio Sterzi e il difensore, l’avvocato Daniele Giordano, il giudice ha accordato al giovane un patteggiamento a otto mesi di reclusione e duemila euro di multa, con sospensione della pena, che ha consentito all’imputato di tornare in libertà.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social