DISAGI NEL LABORATORIO ANALISI DI FONDI, LA DENUNCIA DI EMILIO PERRONI

DISAGI NEL LABORATORIO ANALISI DI FONDI, LA DENUNCIA DI EMILIO PERRONI

emilio-perroniI disagi che in questi giorni i cittadini, di Fondi e dei paesi vicini, stanno subendo per i disservizi del laboratorio analisi potevano essere evitati.

Il 15 giugno con un mio comunicato segnalai che il trasferimento di un tecnico di laboratorio dal presidio ospedaliero centro al presidio ospedaliero sud avrebbe creato grossi problemi durante il periodo estivo. Purtroppo il mio appello non è stato ascoltato.

Ora a pagarne le conseguenze sono i cittadini. Chi ha firmato il trasferimento perchè non si è adoperato per un sostituto? E soprattutto dov’è la politica, è mai possibile che nessuno dia gli indirizzi? Si può indebolire una struttura ospedaliera senza mai pagare le conseguenze degli atti che si firmano?

Chiedo il qualità di politico e di cittadino che al più presto si trovi una soluzione senza aspettare settembre, il diritto alla salute dei cittadini non può andare in vacanza.

Il Segretario Provinciale de La Destra
Emilio Perroni

You must be logged in to post a comment Login

h24Social