MINTURNO, SALTA LA COMMISSIONE BILANCIO SULLA TARES: LA MAGGIORANZA DISERTA

MINTURNO, SALTA LA COMMISSIONE BILANCIO SULLA TARES: LA MAGGIORANZA DISERTA

comune-minturnoEra stato il presidente Vincenzo Fedele a convocare la commissione. Come di regola accade, d’altro canto. Doveva essere un incontro importante. La Tares è un tema sentito dai cittadini. I rifiuti vuoi per l’obbligo al pagamento della tassa che dovrà essere calcolata in maniera differente grazie alla nuova normativa in materia, vuoi anche per le vicende legate alla vecchia gestione della raccolta, calamitano l’attenzione della gente di Minturno.

Eppure, nonostante la comissione Bilancio fosse un apputamento importante, è stata proprio la maggioranza a disertare la seduta di oggi pomeriggio alle 16 e 30.

Presenti all’incontro esclusivamente i consiglieri di minoranza Gerardo Stefanelli e Giuseppe Tomao, oltre all’assessore di riferimento, Gianfranco Colacicco. Di presidente e consiglieri di maggioranza, invece, nessuna traccia.

La riunione è finita con un nulla di fatto, visto che non è stato raggiunto il numero legale. La singolarità delle mancate presenze nasce dalle difficoltà finanziarie, ormai note, nelle quali versa l’amministrazione comunale di Minturno che non sono state sufficienti a sensibilizzare gli esponenti di maggioranza a mantenere fede all’impegno preso anche di fronte alla necessità di calcolare una tassa che inevitabilmente andrà a riempire le casse comunali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }