FURTO IN ABITAZIONE A LATINA: E' INCINTA, IL GIUDICE LE ASSEGNA I DOMICILIARI

FURTO IN ABITAZIONE A LATINA: E' INCINTA, IL GIUDICE LE ASSEGNA I DOMICILIARI

1511409_thumb250-700_dettaglio2_aula-tribunale-giustiziaConvalidato l’arresto della giovane rom bloccata dai carabinieri mentre stava mettendo a segno un furto in un’abitazione del centro. La 24enne, domiciliata a Roma, era stata fermata mentre stava trafugando argento e monili d’oro. Comparsa davanti al giudice Luigi Giannantonio, per essere processata con rito direttissimo, l’imputata si è visto convalidare l’arresto e concedere i domiciliari, avendo un figlio piccolo ed essendo incinta. L’udienza è stata poi rinviata per la discussione e la sentenza.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sventato un furto in abitazione a Latina, arrestata l’autrice 24enne – 30 luglio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social