EVASO PER RITIRARE IL PACCO DELLA CARITAS, 23ENNE APRILIANO VA IN CARCERE

EVASO PER RITIRARE IL PACCO DELLA CARITAS, 23ENNE APRILIANO VA IN CARCERE

carabinieriCarcere per il giovane apriliano evaso dagli arresti domiciliari. Luca Ciutiis, dopo essere stato arrestato insieme al padre per la rapina da “Maury’s”, ad Aprilia, aveva ottenuto il beneficio dei domiciliari. Il 29 luglio scorso era stato controllato dai carabinieri. Mezz’ora dopo, pensando forse che non vi era il rischio di ulteriori “visite”, il 23enne era uscito da casa.

Un’altra pattuglia, non sapendo invece del controllo precedente, è tornata a bussare a casa Ciutiis, senza trovare l’indagato. Arrestato per evasione, il 23enne è comparso davanti al giudice del Tribunale di Latina, Luigi Giannantonio, per essere processato con rito direttissimo.

E’ emerso che il giovane era uscito da casa per andare in parrocchia, a ritirare il pacco mensile messo a disposizione della sua famiglia dalla Caritas. Il magistrato ha convalidato l’arresto, messo Ciutiis in carcere e rinviato l’udienza, relativa all’evasione, al prossimo 18 settembre.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Rapina da ”Maury’s” ad Aprilia, arrestati padre e figlio – 25 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Rapina da ”Maury’s” ad Aprilia, ritrovato il bottino – 27 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Rapinò ”Maury’s” ad Aprilia, 23enne arrestato per evasione – 30 luglio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social