PONZA, MALORE A CALA FELCI DURANTE LA NUOTATA

PONZA, MALORE A CALA FELCI DURANTE LA NUOTATA

FOTO MV 857AGGIORNAMENTO – Una nuotata nella zona di Cala Felci a Ponza e poi, colto da ischemia, è quasi annegato. E’ quanto accaduto a un 70enne, F.O., di Torino residente a Milano in gita con amici sull’isola a bordo dell’imbarcazione “Fauno”. L’allarme è scattato intorno alle 17 al comando della Capitaneria di Porto diretto dal comandante Luigi Cuciniello che ha subito inviato in zona la motovedetta Cp 857  e il gommone Gc L21, contemporaneamente suggerendo all’imbarcazione con a bordo l’uomo di fare rotta verso il porto.

Vista la grave situazione e per accelerare i tempi di soccorso, dal ”Fauno” hanno deciso di mettere in mare il loro gommone veloce che poi è stato scortato dai mezzi della Capitaneria. In porto un equipaggio del 118 ha infine preso in consegna l’uomo trasportandolo al Poliambulatorio dove è attualmente ricoverato. Al momento l’uomo, seppure ha parametri vitali nella norma, non è cosciente e verrà elitraportato in una struttura più adeguata alle sue esigenze.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social