''UN POSTO AL SOLE'', ASSUNZIONI IN PROVINCIA DI LATINA: IN 45 A PROCESSO

''UN POSTO AL SOLE'', ASSUNZIONI IN PROVINCIA DI LATINA: IN 45 A PROCESSO
*Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano*

*Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano*

Compariranno il prossimo 10 gennaio davanti al Tribunale collegiale di Latina presieduto dal giudice Lucia Aielli i 45 finiti nell’inchiesta del sostituto procuratore Giuseppe Miliano denominata “Un posto al sole” e riguardante le assunzioni presso la Provincia di Latina.

Abuso d’ufficio il reato contestato a cinque funzionari e quaranta dipendenti. Le indagini sono state portate avanti dai militari della Guardia di Finanza del Nucleo Mobile di Latina e hanno evidenziato come molte delle persone impiegate in Provincia avessero importanti rapporti di parentela all’interno dell’Ente di via Costa che ne avrebbero a suo tempo favorito l’assunzione.

La richiesta di giudizio immediato da parte del sostituto Miliano era stata presentata lo scorso giugno a conclusione delle indagini ed è stata accolta nei giorni scorsi.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, Polizia Provinciale: la Corte dei Conti indaga sulle assunzioni – 29 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Assunzioni in Provincia di Latina, al via gli interrogatori in Procura. E spunta un nupote di Del Blazo – 3 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Assunzioni in Provincia, partiti gli interrogatori – 4 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (”Un Posto al Sole” – Assunzioni in Provincia di Latina, la Finanza denuncia quaranta impiegati e cinque funzionari – 28 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Operazione “Un posto al Sole”, il pm chiede il giudizio immediato – 29 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social