ANCORA BOTTE AL LUNGOMARE DI SCAURI, I CARABINIERI ARRESTANO OTTO PERSONE

ANCORA BOTTE AL LUNGOMARE DI SCAURI, I CARABINIERI ARRESTANO OTTO PERSONE

ScauriPanoramaNella nottata odierna i militari della Stazione di Castelforte supportati da quelli Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto a Scauri di  Minturno rotto persone, ritenute responsabili del reato di rissa. La violenta collutazione ha visto contrapposti due gruppi di 4 persone, tutte locali e con un’età compresa tra i 20 e i 50 anni, e ha avuto come scenario il lungomare della cittadina sudpontina.

Alla base della lite ci sarebbero vecchi dissapori tra i due gruppi di persone, culminati ieri in uno scambio di pugni e calci che hanno richiesto oltre l’intervento dei carabinieri, per porvi fine, anche quello del 118 con diverse ambulanze. Trasportati presso i nosocomi di Formia e Minturno, i protagonisti della rissa sono stati giudicati tutti affetti da ferito lacero contuse e necessitanti tra i tre e i sette giorni di cure mediche.

Uno dei due gruppi finito in manette gestisce un esercizio pubblico sul lungomare e la  musica a alto volume, nonchè l’intralcio di tavolini sul marciapiede, pare sia stato il motivo scatenante la rissa. Trasportati presso la Stazione di Castelforte gli autori dell’insano gesto sono stati dichiarati in arresto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social