A SANTI COSMA TORNA OPERATIVO IL CENTRO DIURNO PER DISABILI

A SANTI COSMA TORNA OPERATIVO IL CENTRO DIURNO PER DISABILI
*Il Comune di Santi Cosma e Damiano*

*Il Comune di Santi Cosma e Damiano*

Dopo un’interruzione dovuta a motivi tecnici, ritorna il Centro Diurno per Disabili. A darne la notizia è l’assessore ai Servizi sociali Vincenzo Petruccelli, il quale  annuncia che sabato 28 luglio 2013 vi sarà l’inaugurazione del centro che a settembre riprenderà le sue normali attività.

Il centro diurno l’”Arca di Noè” è rivolto a ragazzi in difficoltà e sostiene attivamente le reti familiari territoriali. Nasce come risposta a tutte quelle situazioni di disagio socio – economico ambientale, di ritardo scolastico o a rischio emarginazione. A settembre, come detto, ritornerà a funzionare tutti i martedì e venerdì dalle ore 15,00 alle ore 18,00 ed il sabato mattina dalle ore 09,00 alle ore 12,00. Possono partecipare tutti i ragazzi residente nel territorio comunale che abbiano più di sei anni e inseriti nel circuito scolastico dove sono attualmente seguiti.

Il Centro, come ormai sin da quando è stato istituito, continuerà ad essere gestito dalla cooperativa sociale Gari 88 e coordinato dal Servizio sociale  comunale, nella persona dell’assistente sociale Fornino. Per la prima volta si svolgerà presso le strutture della comunità Insieme, in località Cerri Aprano, e sarà messo a disposizione un apposito servizio di trasporto con relativo accompagnatore.

L’obiettivo primario sarà quello di supportare i ragazzi a superare le difficoltà che sono emerse in seguito alla disabilità riconosciuta, soprattutto con riferimento a disturbi motori o psichici e a tutti coloro che sono affetti da disturbi di linguaggio, attenzione e comportamento o derivati. Ad operare persone qualificate che nello specifico cureranno due laboratori; grafico/pittorico e creativo manipolativo.

“Un altro servizio di grande importanza – ha dichiarato l’assessore ai Servizi sociali Vincenzo Petruccelli – riprende la sua attività, a testimonianza della continuità nellì’attenzione da sempre realizzata da quest’amministrazione verso le categorie più svantaggiate e bisognose di aiuto nell’ambito del tessuto sociale che ci troviamo ad amministrare. Un ringraziamento particolare alla struttura messaci a disposizione dalla famiglia Anelli per poter realizzare le attività di questo centro diurno e dare luogo quindi ad attività di grande importanza e valore.”

Il progetto fa parte del piano di zona del distretto socio–sanitario Formia – Gaeta, che ne finanzia parte dello svolgimento, mentre il rimanente è finanziato grazie alla sensibilità dell’Amministrazione comunale che pur nella forte ristrettezza e difficoltà delle risorse di bilancio dovute ai continui tagli operati dai governi centrali, ha posto tra le sue scelte prioritarie quella di finanziare il funzionamento del Centro diurno per disabili   Per ulteriori informazioni ed eventuali iscrizioni al Centro è possibile rivolgersi presso l’ufficio Servizi sociali del Comune di Santi Cosma e Damiano, tutti i giorni escluso il sabato oppure telefonando al numero 0771/607834.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social