SABAUDIA, SINDACO IN REGIONE PER RISOLVERE TRE QUESTIONI

SABAUDIA, SINDACO IN REGIONE PER RISOLVERE TRE QUESTIONI

comune sabaudiaDomani, venerdì 26 luglio, il sindaco Lucci, insieme all’assessore all’Urbanistica Borelli ed all’assessore al Turismo Gelardi, si recheranno alla Regione Lazio per essere ricevuti dalla Presidenza e dall’assessore al Patrimonio per parlare della situazione dell’albergo Sabaudia al Lago, dei campi da tennis di via Arezzo e del Ponte Giovanni XXIII.

Le tre situazioni richiedono interventi risolutivi ed occorre che la Regione faccia la sua parte: per questo, subito dopo l’insediamento, il sindaco ha richiesto un appuntamento con i responsabili regionali per porre alla loro attenzione tali questioni.

Domani, anche con il sostegno del Dirigente dell’area tecnica D’Arcangelo, si cercherà di  rappresentare l’urgenza di intervenire per risolvere tali questioni annose.

L’Albergo in Piazza è ormai chiuso da decenni e nonostante i lavori effettuati di ristrutturazione ancora resta chiuso perché bloccato da un contenzioso tra la Regione e l’ex gestore; i campi da tennis di via Arezzo sono abbandonati ed un loro trasferimento nel patrimonio comunale consentirebbe all’Ente di tornare a farli funzionare; il ponte Giovanni XXIII ha bisogno di lavori di ristrutturazione e consolidamento ormai non più procrastinabili e per i quali c’è bisogno di trovare fondi cospicui.

Tre situazioni non semplici che vanno affrontate e domani saranno al centro delle riflessioni con i vertici della Regione Lazio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social