USANO IL LORO BAMBINO PER UN FURTO IN ABITAZIONE, DENUNCIATI IN DUE A SAN FELICE CIRCEO

USANO IL LORO BAMBINO PER UN FURTO IN ABITAZIONE, DENUNCIATI IN DUE A SAN FELICE CIRCEO

Il 17 luglio, a San Felice Circeo, i Carabinieri della locale Stazione hanno identificato e deferito in stato di libertà per i reati di “determinazione al reato di una persona non imputabile” e “ abbandono di persona minore o incapace” due coniugi di etnia rom, domiciliati a Cisterna di Latina, per aver omesso di adempiere ai dovuti  obblighi di controllo e vigilanza sul proprio figlio.

Le risultanze investigative hanno permesso di accertare che i due avrebbero utilizzato il minore di anni 12, non imputabile, a commettere il furto all’interno di un’abitazione del luogo, avvenuto il 14 luglio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }