RINVIATI A GIUDIZIO IN TRE, HANNO ESTORTO 32MILA EURO AD UNA MINTURNESE

RINVIATI A GIUDIZIO IN TRE, HANNO ESTORTO 32MILA EURO AD UNA MINTURNESE

nicola iansitiIn tre, tra il 2006 e il 2007, avrebbero cercato di raggirare ed estorcere denaro a una minturnese, spingendola a chiedere un mutuo da duecentomila euro, e alla fine tra varie minacce avrebbero sottratto alla donna 32mila euro.

Tre campani, Giuseppe Pisano, 50 anni, Alfonso Cerciello, 49 anni, e Antonietta Sturniolo, 60 anni, sono stati rinviati a giudizio dal giudice Nicola Iansiti. Il processo inizierà il 25 ottobre davanti al Tribunale di Latina.

Comments are closed.

h24Social