RINVENUTA A PONZA ANCORA DI EPOCA ROMANA

RINVENUTA A PONZA ANCORA DI EPOCA ROMANA

foto ancora romanaIeri a Ponza nel corso del pomeriggio, in localita’ “secca dei mattoni”, sita tra l’isola Ponza e Palmarola con coordinate marine n40° 50.887, e 012° 56.179, a circa 40 metri profondita’, nell’ambito di predisposti servizi di verifiche sulle violazioni demanio marittimo, i militari della motovedetta cc 807 di Ponza  e personale del Nucleo Subacquei di Roma supportati da circomare Capitaneria di Porto di Ponza, rinvenivano un’ancora verosimilmente risalente all’epoca romana (verosimilmente i sec. D.c.).

Dell’evento veniva immediatamente notiziata la sovrintendenza dei beni archeologici dal personale della motovedetta che procede in ordine al rinvenimento congiuntamente al nucleo subacquei Roma.

Ancora, allo stato, non rimossa dal fondale poichè in attesa di  eventuale assenso dalla citata sovrintendenza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social