OPERAZIONE ANTIDROGA DEI CARABINIERI A SEZZE, ARRESTATO UN 32ENNE

OPERAZIONE ANTIDROGA DEI CARABINIERI  A SEZZE, ARRESTATO UN 32ENNE

Il 17 luglio, a Sezze, nell’ambito del più ampio dispositivo voluto intensificare in tutta la Provincia dal Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Giovanni De Chiara, con l’avvio della nuova stagione estiva, segnatamente finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Latina, nel corso di specifico servizio antidroga, hanno tratto in arresto per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” S. P., 32enne originario del capoluogo pontino, di fatto domiciliato a Sezze, carrozziere, incensurato.

Il predetto, nelle prime ore della nottata, a bordo della propria autovettura era stato notato, da una pattuglia del citato Nucleo Investigativo, mentre si aggirava, con fare sospetto, nei pressi di alcune zone notoriamente frequentate da tossicodipendenti. Per tale motivo l’uomo veniva pedinato sino alla propria sede lavorativa, un officina di autoriparazioni del luogo, all’interno della quale, a seguito di perquisizione locale venivano rinvenuti, parte nel locale adibito per la preparazione delle vernici e parte all’interno di una saldatrice a filo, 97 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, 141 grammi di sostanza stupefacente del tipo marjiuana, 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, 19 grammi di sostanza da taglio oltre a materiale vario atto al confezionamento delle dosi e la somma contante di 1.350 euro, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo fissato dall’Autorità Giudiziaria procedente per la mattinata odierna.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social