ECCELLENZA, FORMIA: ISCRIZIONE SEMPRE PIU' IN SALITA

ECCELLENZA, FORMIA: ISCRIZIONE SEMPRE PIU' IN SALITA

Si fa ogni giorno più flebile la speranza di rivedere il Formia nel prossimo campionato di Eccellenza laziale. Domani, martedì 16 luglio, scadrà infatti il termine ultimo per effettuare il versamento d’iscrizione al campionato e per ora non sembrano esserci segnali che lascino pensare a una conclusione positiva della vicenda. Come noto, il presidente tirrenico Aldo Zangrillo si era rimesso nelle mani del sindaco di Formia Sandro Bartolomeo, nella speranza di ricevere un aiuto da parte dell’amministrazione comunale. Ma sviluppi positivi in tal senso non ce ne sono stati e, allo stato attuale, patron Zangrillo e con lui i tanti tifosi biancocelesti attendono un’insperata cordata dell’ultim’ora.

Aldo Zangrillo

Aldo Zangrillo

Se questa cordata non dovesse arrivare – e visti i tempi ristretti è ormai utopico aspettarsela – Aldo Zangrillo potrebbe di restare al timone per il settimo anno consecutivo, continuando però a lavorare per una cessione della società (visto lo scarso interesse da parte dell’imprenditoria locale, l’unica speranza resta quella di una cordata esterna). Ad ogni modo, come detto, il tempo stringe ed entro domani il destino formiano si conoscerà per forza.

Mirco Carlini Formia Calcio

Mirco Carlini

Capitolo allenatore e mercato: senza la certezza della categoria resta difficile trovare un tecnico, che necessariamente avrà bisogno di garanzie. Ad oggi sembra complicata la permanenza di Mirco Carlini, che era subentrato al dimissionario Pino Selvaggio lo scorso gennaio riuscendo tra mille difficoltà a conquistare la salvezza. Per quanto riguarda la rosa, sembrano certi di restare solo alcuni volti storici: il capitano De Santis, Volpe, Scipione e il bomber Mariniello. L’ultimo colpo in uscita è invece quello del difensore Risi, accasatosi alla formazione di Eccellenza campana Nerostellati Frattese.

Comments are closed.

h24Social