AGGRESSIONE A SONNINO, IL GIP LI RIMETTE IN LIBERTA'

AGGRESSIONE A SONNINO, IL GIP LI RIMETTE IN LIBERTA'

Liberi i due giovani di Sonnino arrestati nello scorso fine settimana, con l’accusa di aver aggredito nella notte due concittadini e averli privati di un telefono cellulare, e messi dai carabinieri della locale stazione ai domiciliari. Al termine dell’interrogatorio, questa mattina il gip del Tribunale di Latina, Nicola Iansiti, ha liberato Simone Stinellis, 25 anni, e Andrea Stinellis, 20 anni, difesi dall’avvocato Lorenzo Magnarelli.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Aggrediscono e rapinano due persone a Sonnino, coppia in manette – 13 luglio -)

Comments are closed.

h24Social