APRILIA, ORDIGNO BELLICO TROVATO IN CENTRO, TRA UNA SCUOLA E UN BENZINAIO

Via Matteotti

Via Matteotti

Sarà fatta brillare nei prossimi giorni la bomba rinvenuta questo pomeriggio in via Matteotti, in pieno centro di Aprilia. Si tratta di un residuato risalente alla seconda guerra mondiale, sganciata da un aereo alleato nei concitati giorni della “battaglia di Aprilia”, tra febbraio e maggio del 1944.

L’ordigno è riemerso durante un’operazione di escavo in un terreno posto tra una pompa di benzina e la scuola dell’infanzia Arcobaleno, poco distante dalla trafficatissima via Nettunense. Non appena la ditta incaricata dell’escavo ha notato la bomba, ha subito allertato la Polizia Locale, che a sua volta ha chiesto l’intervento degli artificieri. Le operazioni di recupero sono durate poche decine di minuti. Non è ancora chiaro se l’ordigno fosse in grado di esplodere. Comunque è andata bene così…

Comments are closed.

h24Social