MONTE SAN BIAGIO, SABATO E DOMENICA L’ANTICA MIETITURA E TREBBIATURA DEL GRANO

MONTE SAN BIAGIO, SABATO E DOMENICA L’ANTICA MIETITURA E TREBBIATURA DEL GRANO

Locandina trebbiatura monticellanaL’associazione Sughereta Villa San Vito di Monte San Biagio, presenta il primo appuntamento del fitto programma di manifestazioni per l’estate 2013. Sabato 13 luglio, presso la cascata della contrada Villa San Vito, a partire dalle 18,30 ci sarà la rappresentazione storica dell’antica tecnica di mietitura e trebbiatura del grano. Una iniziativa che, per il presidente dell’associazione, Alessandro De Bonis, coniuga tradizioni e territorio:

“Questa manifestazione aiuta i giovani a capire come le sinergie tra lago e terra interagiscono. Ci saranno delle macchine che dimostreranno le fasi che vedono la mietitura, la battitura, eccetera. I giovani sembrano apprezzare molto ed hanno la curiosità di scoprire queste antiche tecnologie, perché anche se antiche, pur sempre di questo si tratta. In qualche modo questo li porta ad identificarsi nelle radici territoriali, e istruirli su come si viveva una volta, e come si possono migliorare le cose oggi”.

La manifestazione preseguirà con una serata danzante che vedrà l’esibizione dei maestri Cinzia Ciofo e Domenico di Biasio. Nello spiazzo antistante la cascata inoltre ci saranno degli stand con una scelta di prodotti tipici di Monte San Biagio.

Domenica 14 luglio, si ripeterà la rappresentazione delle tecniche di mietitura e trebbiatura del grano, mentre ad esibirsi saranno i giovani del gruppo folk “Le Cinque Terre” diretti da Marco Iannucci. Gli stand gastronomici garantiranno gli assaggi della tipica cucina di Monte San Biagio.

Si tratta della prima delle manifestazioni estive organizzate dall’Associazione Sughereta Villa San Vito. Prossimi appuntamenti nella prima settimana di agosto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }