SABAUDIA, LA CORTE D'APPELLO CONFERMA IL FALLIMENTO DEI CANTIERI NAVALI "RIZZARDI"

SABAUDIA, LA CORTE D'APPELLO CONFERMA IL FALLIMENTO DEI CANTIERI NAVALI "RIZZARDI"

corte_appello_romaConfermato dalla Corte d’Appello di Roma il fallimento della società “Cantieri Navali Rizzardi” di Sabaudia. Respinto il reclamo presentato dalla proprietà contro la sentenza emessa a luglio 2012 dal Tribunale di Latina, dinanzi a debiti per 112 milioni di euro. Ottocento i creditori.

Per i giudici vi erano state bancarotte dissipative e preferenziali, ingenti somme evase al Fisco. Una vicenda per la quale ha aperto un’inchiesta la Procura della Repubblica di Latina. La curatela fallimentare, intanto, al fine di far ripartire i cantieri ha di recente stretto un accordo per fitto d’azienda con una società francese.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social