CORI, FINISCE IN MANETTE PER TENTATO FURTO IN ABITAZIONE

carabinieriAlle 11 e 40 di ieri, in Cori, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato N.M., 47enne di origini serbe, domiciliata presso un campo nomadi di Roma, per il reato di tentato furto.

La donna, nelle prime ore del mattino, era stata sopresa da un pensionato all’interno della propria abitazione. Alla vista di quest’ultimo, però, la 47enne si era data alla fuga senza riuscire ad asportare nulla.


Grazie alla precisa descrizione della nomade da parte della vittima i carabinieri sono riusciti nel giro di poche ore a rintracciarla ed arrestarla mentre cercava di perpetrare un ulteriore furto all’interno della parrocchia di San Francesco.

L’arrestata è stata trattenuta  nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo, fissato per stamattina.