PONZA PONTILI, LA GUARDIA COSTIERA VERIFICA DUE CONCESSIONI DEMANIALI

PONZA PONTILI, LA GUARDIA COSTIERA VERIFICA DUE CONCESSIONI DEMANIALI

ponzaBlitz della Capitaneria di Porto a Ponza. Oggi le locali Guardie Costiere hanno compiuto a sopresa dei controlli su due pontili presenti sull’isola, verificando il rispetto della concessione demaniale. Nei prossimi giorni la verifica dovrebbe essere estesa a tutte le altre attività, al fine di accertare che non vi siano stati illeciti nel posizionamento degli approdi per l’estate 2013.

La scorsa settimana, contestando un doppio progetto presentato al Comune e la realizzazione di qualche metro di approdo in più rispetto a quello consentito, la polizia giudiziaria della Procura aveva messo i sigilli al pontile “Enros”, su cui ha aperto un fascicolo il sostituto procuratore della Repubblica di Latina, Giuseppe Miliano.

Altre verifiche erano poi state compiute dai vigili urbani, mentre ora è stato avviato uno screening da parte della Capitaneria.

***ARTICOLO CORRELATO*** (La Guardia Costiera sequestra il pontile Enros a Ponza – 24 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestro pontile Enros a Ponza, l’intervento del Sib regionale – 27 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sequestro Enros, piena solidarietà del direttivo Sib al presidente Enzo Mazzella – 28 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social