FORMIA: STALKING SULLA EX COMPAGNA, 55ENNE CONDANNATO A QUATTRO MESI

FORMIA: STALKING SULLA EX COMPAGNA, 55ENNE CONDANNATO A QUATTRO MESI

Quattro mesi, e pena sospesa, per il 55enne di Aversa arrestato a maggio e comparso ieri di fronte il giudice Carla Menichetti con l’accusa di atti persecutori nei confronti della ex compagna residente a Formia, e che ha visto anche respingere la richiesta della propria difesa per la revoca dell’obbligo di dimora.

Il 55enne era stato arrestato dai carabinieri che lo attendevano all’arrivo alla stazione ferroviaria dopo essere stati avvisati dal 118 di Caserta cui l’uomo aveva dichiarato di essere su un treno diretto a Formia con il proposito di uccidere la ex, in aula, presso il Tribunale di Gaeta, costituitasi parte civile nell’avvocato Pasquale Di Gabriele. Il dramma della donna proseguiva ormai da circa cinque mesi ma nelle ultime 48 ore prima dell’arresto l’uomo aveva intensificato la propria condotta minacciosa.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, in manette stalker 55enne. Da cinque mesi perseguitava l’ex – 6 maggio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social