FORMIA, RUBANO GRUPPO ELETTROGENO DURANTE LA FESTA: PATTEGGIANO A QUATTRO MESI

FORMIA, RUBANO GRUPPO ELETTROGENO DURANTE LA FESTA: PATTEGGIANO A QUATTRO MESI

FESTAHanno patteggiato ognuno a quattro mesi di detenzione i quattro giovanissimi, ambulanti, arrestati questa mattina all’alba a Formia con l’accusa di concorso in furto aggravato e comparsi intorno a mezzogiorno presso il Tribunale di Gaeta per essere giudicati con rito direttissimo di fronte al giudice Menichetti.

Tutti della provincia di Napoli, D.A.S., 23 anni, U.F., 19 anni, G.G., 18 anni con precedenti per ricettazione e un accoltellamento, D.F.S., 34 anni, intorno alle cinque del mattino sono stati visti da un carabiniere che stava per prendere servizio mentre in via Vitruvio asportavano dal portapacchi di un’autovettura di proprietà di un venditore ambulante senegalese, giunto a Formia come i quattro per la festa di San Giovanni, un gruppo elettrogeno del valore complessivo di cinquecento euro.

Immediata la chiamata ai colleghi della Compagnia di Formia che hanno arrestato i quattro quando già si erano appropriati del gruppo elettrogeno nascondendolo all’interno del proprio stand.

Al termine dell’udienza il giudice ha disposto la sospensione della pena e li ha rimessi in libertà.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social