FONDI, ASSEMBLEA PUBBLICA SUGLI USI CIVICI VENERDI' 21

FONDI, ASSEMBLEA PUBBLICA SUGLI USI CIVICI VENERDI' 21

A seguito dell’incontro dei mesi scorsi l’Amministrazione comunale di Fondi torna a confrontarsi con i cittadini sul tema degli usi civici.

All’assemblea pubblica – che si svolgerà venerdì 21 giugno alle ore 19 presso il locale “Latin Dream” in via Guado Bastianelli – prenderanno parte il sindaco Salvatore De Meo e l’assessore all’Urbanistica e Usi civici Piergiorgio Conti.

Nell’occasione il perito demaniale per le legittimazioni Giuseppe Cavone presenterà i progetti di legittimazione già trasmessi alla Regione Lazio e al contempo verranno illustrati i nuovi criteri di stima per le alienazioni sulla cui base il perito demaniale incaricato, Tommasino Noviello, sta già procedendo ad alcune alienazioni.

Sarà presentato anche il provvedimento richiesto e ottenuto dal Comune di Fondi alla Regione Lazio che già da diversi mesi rende possibile le legittimazioni e le alienazioni dei terreni localizzati a valle della Strada Regionale 213 Flacca purché oltre i 300 metri dalla battigia.

Sarà altresì illustrata la recente deliberazione del Consiglio comunale con cui il Comune di Fondi ha chiesto alla Regione Lazio l’autorizzazione ad applicare una riduzione sul prezzo di alienazione dei terreni di uso civico. La proposta prevede una riduzione del 45% per tutti gli occupatori dei terreni posti a monte della Flacca e residenti ai fini primari dell’abitazione da almeno 10 anni nell’immobile oggetto di alienazione, fino a 450 metri cubi; una riduzione del 25% per gli occupatori dei terreni situati a valle della Flacca e nelle zone montane e residenti ai fini primari dell’abitazione da almeno 10 anni nell’immobile oggetto di alienazione, sempre fino a 450 metri cubi.

L’Amministrazione comunale invita tutti i cittadini interessati a partecipare all’iniziativa.

Comments are closed.

h24Social