SEZZE: DUE ARRESTI SU ORDINE DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE

SEZZE: DUE ARRESTI SU ORDINE DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE

casa-circondariale-latina-CARCEREIl 13 giugno 2013, alle ore 15.30 circa, a Sezze, all’interno di un’abitazione disabitata, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di attività mirata al rintraccio di cittadini stranieri colpiti da provvedimenti dell’A. G., hanno rintracciato e tratto in arresto S. S., 34enne di origini indiane, in Italia senza fissa dimora, censurato.
Il fermato risultava colpito da ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia, poiché responsabile dei reati di “rapina-sequestro di persona e lesioni”, tutti commessi in provincia di Brescia nell’anno 2010.
L’arrestato, associato presso la Casa Circondariale di Latina, dovrà scontare una pena di 4 anni.
Alle ore 16.30 circa, sempre a Sezze, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto R.E., 34enne del luogo, censurato, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in ottemperanza all’ordine di ripristino della custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte d’Appello di Roma, poiché responsabile del reato di “evasione” commesso nella prima decade del mese di giugno di quest’anno.
L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]