GIUGNO DA ACCAMPAMENTO, UN MESE RICCO DI APPUNTAMENTI PRESSO L’AREA VERDE DI GIULIANELLO

GIUGNO DA ACCAMPAMENTO, UN MESE RICCO DI APPUNTAMENTI PRESSO L’AREA VERDE DI GIULIANELLO

accampamentoL’Accampamento di Giulianello, area verde comunale gestita dall’Associazione Culturale «Libero Pensiero», sprona questa timida primavera inaugurando un mese ricco di manifestazioni. Si parte sabato 8 giugno, alle ore 21, con un tributo al grande Rino Gaetano, a cura della tribute band «E io ci sto». A 32 anni dalla scomparsa si vuole omaggiare un personaggio che, come tutti coloro che hanno lasciato un segno nella storia culturale d’Italia, è stato apprezzato solo dopo la morte, riproponendo quelle sue canzoni dai significati più reali ed attuali che mai.

Domenica 9 giugno la Giornata dell’Agricoltura. I bambini potranno contribuire alla creazione del giardino mediterraneo all’interno del parco pubblico, con l’ausilio del presidente Gianluca Giansanti e delle animatrici Aurora e Rachele. Le iniziative proseguiranno la settimana prossima. Appuntamento domenica 16 giugno col raduno delle 500 a piazzale XI settembre 2001, con successivo slalom di precisione, giro per il paese e premiazioni. Faranno da cornice all’evento l’esibizione delle car wash e la presentazione delle miss Fiat 500 2013, poi premiate dalla Gioielleria Brusaporci. In serata la sfilata di acconciature dei parrucchieri Mastrangeli e il concerto del gruppo «Occhiporpora».

Il 23 giugno, con la collaborazione di Antonio Tora, ciclisti e cavalieri potranno partire dall’Accampamento per una passeggiata a cavallo e in bicicletta lungo l’antica via della Transumanza, percorrendo i tratturi che un tempo portavano da Giulianello a Torrecchia Vecchia. Gran finale di stagione il 29 giugno, col concerto degli «Off Line», giovane band emergente locale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social