GIRO DI VITE DEI CARABIINIERI NEL SUD PONTINO, UN ARRESTO E QUATTRO DENUNCE

GIRO DI VITE DEI CARABIINIERI NEL SUD PONTINO, UN ARRESTO E QUATTRO DENUNCE

carabinieriIl 4 giugno 2013,  nel corso del pomeriggio, a Scauri di Minturno,  i Carabinieri della locale Stazione, su input del Dipartimento di Pubblica Sicurezza – D.C.P.C. – Ufficio Sirene –hanno tratto in arresto L.P. K., 54enne pregiudicato di origini polacche, residente a Minturno, in esecuzione del mandato di arresto europeo a scopo di estradizione emesso dall’ A.G. polacca, per il reato di furto aggravato. Il fermato è stato tradotto presso la Casa Circondariale Latina.

Nell’ambito del medesimo contesto operativo a SS. Cosma e Damiano i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà una 42enne e un 29enne, entrambi domiciliati in Giugliano in Campania, pregiudicati, ritenuti responsabili, in concorso, del reato di “falsità materiale”, essendo stati sorpresi a bordo di autovettura con contrassegno assicurativo palesemente contraffatto e sottoposto sequestro.

A Formia, a conclusione specifici accertamenti, i Carabinieri del N.O.R. del locale Comando Compagnia hanno deferito in stato di libertà una 18enne nata in Serbia, di etnia rom, domiciliata a Napoli presso un campo nomadi, nullafacente, responsabile “inosservanza provvedimento autorità”, non avendo ottemperato all’invito di presentarsi presso la Questura di questo capoluogo; ed una 45enne residente a Pescara, nullafacente, responsabile “inosservanza foglio di via obbligatorio per anni tre dal Comune di Formia”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social