ORO PER IL PRIVERNATE BATTISTI AGLI EUROPEI DI SIVIGLIA. GLI AUGURI DEL SINDACO DELOGU

ORO PER IL PRIVERNATE BATTISTI AGLI EUROPEI DI SIVIGLIA. GLI AUGURI DEL SINDACO DELOGU
*Romano Battisti*

*Romano Battisti*

Altra grande soddisfazione per Romano Battisti. Dopo l’argento conquistato alle Olimpiadi estive di Londra, il giovane canottiere privernate in forza alle Fiamme Gialle ha conquistato la medaglia d’oro nei Campionati Europei di canottaggio in corso di svolgimento a Siviglia. Dopo la splendida performance, l’atleta privernate ha ricevuto una chiamata dal sindaco della cittadina lepina Angelo Delogu.

“Nel primo pomeriggio di ieri, poco dopo la conclusione della gara, sono riuscito a mettermi in contatto con Romano e parlare direttamente con lui. Mi sono complimentato a nome di tutta la città, esprimendogli anche la mia ammirazione personale. Romano deve essere un esempio per i ragazzi che si avvicinano al mondo dello sport: ha dimostrato a tutti che, con dedizione, impegno e sacrificio, nessun traguardo ci è precluso”.

Il nuovo Sindaco di Priverno attende ora il ritorno dell’atleta delle Fiamme Gialle per accoglierlo come si conviene con un grande atleta.

“Aspetteremo Romano in Piazza del Comune, dove festeggeremo tutti assieme l’ennesima affermazione di questo grande campione. Romano è l’orgoglio della nostra città e del nostro territorio e vedremo di accoglierlo come merita”.

Nel corso della telefonata il sindaco Delogu e Romano Battisti non si sono scambiati solamente convenevoli. I due hanno infatti gettato le basi per una collaborazione che veda l’istituzione comunale e l’atleta lavorare assieme per la promozione dello sport all’interno delle scuole primarie.

“Ho saputo che Romano ha appena terminato di scrivere un libro sulla sua esperienza olimpionica e la sua breve, ma proficua carriera. Ne abbiamo parlato e si è detto favorevole a visitare le scuole primarie di Priverno per promuovere questa sua opera letteraria: sarà un bellissimo spot per lo sport pulito. Romano deve diventare punto di riferimento per tutti i giovani privernati, un esempio di come l’impegno e la fatica ripaghino sempre con grandissime soddisfazioni. Tanto nello sport, quanto nella vita”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social