L’AUTORE E COMPOSITORE EMILIO VENEZIANO ALLA “V EDIZIONE PREMIO DONIDA”

L’AUTORE E COMPOSITORE EMILIO VENEZIANO ALLA “V EDIZIONE PREMIO DONIDA”
*Emilio Veneziano*

*Emilio Veneziano*

Si sono svolte ieri  28 maggio presso il Jailbreak Club Live, via Tiburtina 870 a Roma le audizioni per la “V Edizione del Premio Donida” , premio nato in memoria del grande maestro compositore Carlo Donida Labati per valorizzare e dare un’opportunità ai giovani compositori che vogliono entrare nel mondo nella musica.

All’audizione ha partecipato il “nostro” emergente Autore e Compositore Emilio Veneziano.

Trentaduenne formiano, da sempre appassionato di musica, Emilio Veneziano inizia a studiare chitarra sin da piccolo coltivando il sogno di diventare un famoso cantante.

Nel frattempo, quasi casualmente, scopre una vera e propria ispirazione per la composizione che, nel corso degli anni, gli permette di collezionare più di cento canzoni , lasciate però inedite fino allo scorso novembre, quando successivamente all’iscrizione SIAE, decide di aprire il proprio cassetto musicale e lavorare ai propri brani.

E in pochi mesi, grazie al contributo artistico – musicale del maestro Ezio Mazzola (chitarrista affermato ed elemento portante della vocalist band Chattanooga),  in particolare alcuni brani dell’autore vengono presi dalla loro versione “elementare”, rielaborandoli con l’inserimento di strumentazioni e accorgimenti fino a trovarne una vera e propria identità che hanno trovato già interesse ed apprezzamento nel pubblico amico nel corso di serate musicali locali.

Alla  “V Edizione del Premio Donida”, l’Autore Emilio Veneziano ha partecipato con tre brani, presentando personalmente la sua allegra ed estiva “Sei tutto per me”.

Ad interpretare le altre due canzoni proposte sono intervenuti anche due giovani artisti locali: Angelica Durante e Simone Mastromattei.

*Angelica*

*Angelica Durante*

La prima, Angelica, classe 91, studentessa universitaria, appassionata di canto, rappresenta una delle colonne portanti della Free de Free Band dell’I.T.C. “Libero de Libero” di Fondi, con la quale ha conquistato il podio 5 volte al “Concorso Nazionale di Musica d’Insieme Leopoldo Montini” e vincendo anche il premio individuale per la sua “Forza Espressiva”, interpreterà il brano esplosivo “Voglio darti amore”.

*Simone*

*Simone Mastromattei*

Invece, Simone Mastromattei, in arte SimonT, ventinovenne fondano, animatore turistico, anche lui autore di alcune composizioni tra i quali spiccano “It’s only love” e “Mi sono innamorato”,   interpreterà l’ultimo elaborato scritto a quattro mani dal duo Veneziano – Mazzola, un’audace bossa nova intitolata “Inutili parole”.

I tre giovani, nella serata di Roma che ha visto partecipare anche altri nove artisti, si sono distinti per l’originalità dei brani, le capacità canore e la gradevole interpretazione che fanno ben sperare sul possibile accesso alle semifinali del premio nazionale che si terranno a Fondi il 7-8 Agosto presso l’ Anfiteatro di  Piazza De Gasperi.

In palio per i concorrenti la pubblicazione del brano da parte della casa editrice Universal Music Publishing Ricordi S.r.l.  ed, inoltre,  una borsa di studio per frequentare un corso di perfezionamento per compositori presso il C.E.T., Centro Europeo di Toscolano organizzato e diretto da Mogol.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social