FINO AL 3 GIUGNO A CORI «L’ENERGIA DELL’AFRICA. DIARIO DI VIAGGIO IN MOZAMBICO»

FINO AL 3 GIUGNO A CORI «L’ENERGIA DELL’AFRICA. DIARIO DI VIAGGIO IN MOZAMBICO»

mostra africaÈ stata inaugurata nel fine settimana la mostra fotografica «L’energia dell’Africa – diario di viaggio in Mozambico» che dalla Galleria d’arte «Il Sipario» ha raggiunto la non lontana Sala Lettura «Gianluca Canale» di Giulianello. Uno spaccato del continente nero visto con gli occhi di un turista solidale, Simone Martelloni, e immortalato in un diario di bordo fatto di immagini che raccontano la quotidianità, la cultura e lo stile di vita dei mozambicani.

Simone Martelloni è reduce da uno straordinario viaggio di conoscenza ed aiuto in Mozambico. Una vacanza diversa, in cui ha avuto l’occasione di combinare solidarietà, relax e conoscenza, vivendo per una settimana in questo Paese del sud – est africano, affacciato sull’Oceano Indiano, a stretto contatto con la popolazione indigena, facendo volontariato e contribuendo alle attività svolte dagli operatori locali.

Un’esperienza personale intensa, di grande crescita ed arricchimento reciproco. Uno dei tanti progetti portati avanti da «Humana People to People Italia», organizzazione umanitaria indipendente e laica, nata nel 1998 per contribuire allo sviluppo dei popoli svantaggiati nel sud del mondo attraverso programmi di lungo termine, promuovendo la cultura della solidarietà e dello sviluppo sostenibile, con l’impegno ad accrescere le capacità di popoli e comunità affinché divengano protagonisti del proprio futuro.

L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 3 giugno, durante i consueti orari di apertura della biblioteca di via della Stazione: lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00. L’ingresso è gratuito ma chiunque può lasciare un’offerta e contribuire alla raccolta fondi per la realizzazione di alcune opere nei paesi in via di sviluppo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social