RUBAVANO GASOLIO DALLE AZIENDE DEL NORD DELLA PROVINCIA, ARRESTATI IN CINQUE

Erano diventati l’incubo delle aziende tra Giulianello di Cori, i Castelli Romani e Lariano. Ogni notte entravano in azione e rubavano gasolio. Infine i Carabinieri della stazione Lariano li hanno fermati mentre erano pronti a mettere in atto un altro colpo: cinquecento litri di gasolio da una ditta di prodotti sanitari a Giulianello. A finire in manete cinque stranieri, una vera e propria banda: tre romeni, una moldava e un albanese tra i 30 e i 40 anni.

Sequestrato il furgone che la banda utilizzava per mettere a segno i colpi, i carabinieri hanno anche trovato seicento litri di gasolio pronti a essere venduti nell’abitazione di due degli arrestati. Dopo il processo per direttissima tutti e cinque sono stati condannati a pene da uno a due anni.